bambino peruviano, Perù Pamparomas

Beneficiari

Beneficiari diretti

I beneficiari diretti di questo progetto sono in totale 500 persone: il primo gruppo sono 400 persone che vivono nei cinque distretti identificati, sono 120 donne e 280 uomini, di età tra i 14 e i 50 anni, basso livello di scolarizzazione, produttori agricoli autonomi e senza dipendenti a carico. Sono di etnia quechua, bilingue o monolingue e vivono nel campo. Appartengono a famiglie contadine di basso reddito (media di 242,78 soles, circa 69 euro, sotto la media della Provincia).

Le donne

In questo gruppo partecipano 120 donne, per la maggior parte analfabete e che parlano solo la loro lingua originale. Non conoscono i loro diritti che tante volte vengono violati. Sono contadine che impiegano molto tempo della loro giornata sui campi, coltivando e badando i loro figli. La maggior parte di loro non ha mai partecipato a un processo formativo formale o informale. Si occupano di commercializzare i prodotti che producono ma non conoscnono i concetti base del funzionamento del mercato o l’informazione sui prezzi dei prodotti e non hanno nozioni minime della matematica utili per la vendita.

Funzionari pubblici

Il secondo gruppo di beneficiari diretti è conformato da 100 funzionari pubblici, dei quali 40 donne di età tra i 18 e 65 anni, con un livello d’istruzione medio-basso, impiegato delle Municipalità Distrettuali e Provinciale.

Beneficiari indiretti

I partecipanti indiretti che beneficiano del progetto sono tutti i visitatori agli eventi di sensibilizzazione e promozione organizzati, sia in Perù che in Italia: si stima un totale di 20.000 persone tra uomini e donne di tutte le età con un livello medio-alto d’istruzione occupati sia nel settore pubblico che nel privato con o senza dipendenti a carico.